Ciao mi chiamo Valentina, ti scrivo per condividere la mia storia sul bullismo.


26 Sep

Ciao mi chiamo Valentina, ti scrivo per condividere la mia storia, sono stata anch'io vittima di bullismo ai tempi della scuola, sono stata presa di mira dai bulli, violenze fisiche non ne ho mai subite ma verbali si.


Gli anni peggiori sono state le superiori, per il fatto che non ero la.classica ragazza che beveva, fumava, non lo faccio nemmeno tutt'ora, non mi vesto firmata, non vado in discoteca perché non mi piace e sono stata presa di mira dai bulli perché definita ''diversa'' rispetto agli altri, alle superiori ero in classe di sole femmine, avendo fatto un cfp (centro di formazione professionale) che prevedeva i 3 anni e il quarto facoltativo. 

Diciamo che gli anni delle superiori sono stati i più duri perché il secondo anno è stato un inferno mi sono trovata 7/8 compagne di classe (su 30 che eravamo) che mi hanno reso la vita impossibile, ero arrivata al punto in cui mi volevo suicidare per via del bullismo, per fortuna sono stata aiutata da preside e insegnanti avendo capito la situazione il 3 anno mi hanno.cambiata di classe e mi hanno messo in.una classe dove facevano un corso per adulti privato con gli stessi programmi e lì sono praticamente rinata😊 


Adesso ho 25 anni, ho un ragazzo che mi vuole veramente bene e mi accetta per quella che sono. 
Adesso di quello che gli altri pensano di me non me ne frega proprio na cippa😅
È stata dura per il fatto che ho sofferto molto, me ne sono fatta una colpa del perché ero diversa, perché ero così insomma mi sono fatta un sacco di domande come credo sia lecito farsele, ma poi ho capito di non essere io il problema😊





Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.